Snapshots of Complicity

Snapshots of Complicity

Snapshots of Complicity

Nessun commento su Snapshots of Complicity

Domenica 9 agosto 2015 Ruggine presenta il secondo e ultimo appuntamento della rassegna REFLEXION con la personale fotografica di Giorgio Faedo e la musica live di Shishani. Giorgio Faedo ha tante anime: giramondo di origini vicentine e ingegnere civile, lavora presso l’UNESCO a Parigi. La sua esperienza l’ha portato negli anni a vivere tra migliaia di profughi di guerra e senza dimora in vari paesi, tra Africa e Asia, martoriati da anni di violenze e disastri naturali. Ancora oggi fugge spesso zaino in spalla e macchina fotografica in mano alla ricerca di nuove avventure. Ad accompagnare questo viaggio visivo sarà la musica di Shishani, talentuosa cantautrice amata per la sua voce dolce e potente. Shishani (il cui nome significa “corona” in Oshiwambo) è un fertile incrocio di culture: di origine namibiana e belga, la sua educazione è però olandese. Il suo stile ne rispecchia l’identità, dando un suono davvero unico (e un filo conduttore di forte coscienza sociale) alle tradizioni nere musicali americane.

Sunday, August 9, 2015 Ruggine presents the second and last round of review REFLEXION with solo photographic exibition of Giorgio Faedo and the live music of Shishani. Giorgio Faedo has many souls: globetrotter originally from Vicenza and civil engineer, working at UNESCO in Paris. His experience led him in the years to live among thousands of war refugees and homeless in various countries, including Africa and Asia, plagued by years of violence and natural disasters. Still he escapes with his backpack and camera in search of new adventures. Accompanying this visual journey will be the music of Shishani, talented singer beloved for her sweet and powerful voice. Shishani (whose name means “crown” in Oshiwambo) is a fertile crossroads of cultures: Namibian and Belgian origin, her education, however, is Dutch. Her style reflects the identity, giving a very unique sound (and a strong thread of social consciousness) to black American musical traditions.

About the author:

Related Posts

Leave a comment

Socials

Stay updated with our latest news!

Back to Top